Editoriale

08.12.2019
L'infelice idea di collocare il bruco-mela accanto alla 'Lampada senza luce' di Gaetano Martinez

“Un luna park in piazza Alighieri serve ad attrarre i bambini e, quindi, le famiglie verso il Centro Antico di Galatina con il fine di movimentarlo in occasione delle feste di fine anno”.
Nico Mauro, assessore alle attività produttive, giustifica così l’installazione delle giostre in Piazza Alighieri.
A chi gli fa notare, che collocare la struttura in acciaio verniciato


27.11.2019
L'incidente sulla Galatone-Seclì, una terribile pagina di cronaca che smuove un esame di coscienza collettivo

"Decedevano tutti". Il comunicato dei Carabinieri sull'incidente della circonvallazione Galatone-Seclì ha il tono di un bollettino di guerra.


25.11.2019

Mia dolcissima Benedetta,
non ho un figlio a cui tentare di insegnare cosa significhi rispettare davvero gli altri né una figlia a cui dire con fermezza che rispettando se stessa compie già un passo fondamentale per la sua crescita e la sua indipendenza Ma ho te, un dono stupendo che mi ha rivestita di un ruolo, quello di zia, che io sento darmi una grande responsabilità, oltre a


02.11.2019
Nel giorno in cui ricordiamo chi ci ha lasciati, un pensiero sull'amore che non abbandona il cuore

La sceneggiatura di un film perfetto, emozionante, incredibile. La trama di un libro che porta da un'altra parte, sfondando le pagine con l'immaginazione. Ma questo non è il presente. Chissà, forse il futuro. Il presente è storia di persone vere, strette nel dolore e legate oltre ogni idea di confine. La storia di Chastity e Brad è la storia dell'anima che sopravvive alla morte, dell'attesa che dà speranza,


13.10.2019

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato al Presidente dell’ANMIL - Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi sul Lavoro, Zoello Forni, il seguente messaggio: «La Giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro è un’occasione preziosa per riflettere sui dati, tuttora così preoccupanti, delle morti e degli infortuni dei lavoratori e per far crescere la cultura e l’impegno della


13.08.2019
A 40 anni se n'è andata Nadia Toffa, l'amata conduttrice del programma televisivo "Le Iene", malata di cancro

Chi adesso crederà che sia stata una lotta persa, non avrà capito nulla di quello che che hai fatto. La battaglia con il cancro è stata terribile, fin troppo breve, ma conoscevi il tuo nemico, Nadia, sapevi che la sfida sarebbe stata impari consapevole di quanto possa essere subdolo il modo di agire della malattia.


20.07.2019

Quel giorno tutto ci sembrò possibile. È bastato un passo e il cielo ci è parso in un attimo più vicino e più nostro. Ma tu, luna, ci ricordi senza esitazioni che noi siamo uomini e siamo donne, siamo difetto e paura, siamo arroganza e incompetenza.


27.06.2019

Un titolo, evocante piazza Vecchia, che ho intravisto su una pagina facebook, con tanto di ringraziamenti all'autore del medesimo, mi ha fatto tornare alla mente un memorabile scritto del compianto Gino Anchora, pubblicato ventidue anni fa nel suo, ormai introvabile, libro "Sessanta righe in cronaca" . Confesso di non avere letto il testo a cui era stato attribuito il titolo perché da alcuni anni non visito più quel sito


23.05.2019
Benedetto XVI: "Le istituzioni non possono durare ed operare senza comuni convinzioni morali"

Il 2 maggio 2019 l'Assemblea della Camera dei Deputati ha approvato all’unanimità il testo unificato delle proposte di legge A.C. 682 e abb., che prevede l'introduzione dell'insegnamento dell'educazione civica nel primo e nel secondo ciclo di istruzione. Il testo è ora all'esame del Senato. A partire da settembre prossimo gli studenti italiani, per un’ora alla settimana, dovranno occuparsi


20.05.2019
L'Ombelico del Salento, per alcune settimane, ha ripreso il suo ruolo di guida e vetrina del Tacco d'Italia

Con una gara impeccabile e nonostante le condizioni atmosferiche, i ragazzi di Piazza San Pietro e la squadra di Galatina negli studi di RAI 2 a Roma sono riusciti a conquistare la finale. Hanno inesorabilmente battuto i validi avversari di Serrone e, fra due settimane, gareggeranno per la conquista del premio in palio: uno Scuolabus. È stata un'esperienza esaltante per i ragazzi ma anche una


04.05.2019

Mi invitano a ringraziarti, caro Marcello. E lo dovrei fare chiamandoti come in realtà difficilmente sono solita rivolgermi a te. Ma proviamoci. La gratitudine è a mio avviso un sentimento che dovrebbe prediligere il silenzio della discrezione dei rapporti personali, ma sei un personaggio pubblico e se c’è chi è più abituato al modus agendi della D’Urso, cerchiamo di coinvolgerlo e accontentiamo


25.04.2019

“Distintivo del sindaco è la fascia tricolore con lo stemma della Repubblica e lo stemma del comune, da portarsi a tracolla”. Lo stabilisce l’art. 50 comma 12 del decreto legislativo n. 267/00. “L'uso della fascia tricolore da parte del soggetto che rappresenta la comunità locale si caratterizza per il suo valore altamente simbolico(…)” -spiega la Circolare 5/1998 del Ministero degli Interni. Ed


21.04.2019

Siamo già morti, almeno una volta. Tutti noi siamo già finiti faccia a faccia con il buio del non ritorno, almeno una volta.
Crediamo di essere vivi, invece siamo dei risorti. E spesso non ci accorgiamo di quanto valore abbia questa rinascita. Non possiamo rimanere in attesa di una nuova morte, che pure verrà in questo


18.04.2019
La domanda a Leonardo Donno e Cataldo Mininno, parlamentari galatinesi, mentre il deputato annuncia l'assegnazione di 70000 euro al Liceo Scientifico Vallone

Quello che segue è il testo di una mail che alle ore 17:48 di ieri, proveniente dall’indirizzo donno_m5s.deputato@libero.it, è arrivata a galatina.it. Secondo la migliore tradizione del vecchio regime partitocratico Leonardo Donno, rappresentante galatinese del nuovo regime giallo-verde dà notizia di un fatto che dovrebbe essere normale per un esecutivo: fare il proprio dovere e cioè prendere


08.04.2019

E io: "Maestro, che è tanto greve/ a lor che lamentar li fa sì forte?"./ Rispuose: "Dicerolti molto breve. 45/ Questi non hanno speranza di morte,/ e la lor cieca vita è tanto bassa,/ che ’nvidïosi son d’ogne altra sorte. 48/ Fama di loro il mondo esser non lassa;/ misericordia e giustizia li sdegna:/ non ragioniam di lor, ma guarda e passa".


26.03.2019

Ci sono donne che sono spaventate e calpestate. E donne che spaventano e che sono comunque calpestate. Che si mostrino fragili o forti e caparbie, le donne continuano a essere incolpate del loro essere donne, cioè spesso di essere di una bellezza disarmante, così armoniche fuori e appassionate dentro da far desiderare di essere come loro. Ecco allora che sopraggiungono invidia, gelosia, brama di sopraffazione e in un attimo quella bellezza


09.03.2019
La raccolta differenziata non è un problema del Comune o del gestore del servizio ma è un obiettivo ed una responsabilità di tutta la comunità. Una lettera-appello ai cittadini di Marcello Amante e Cristina Dettù

Il 5 marzo, sul sito istituzionale del Comune di Galatina è apparso un annuncio dal titolo: "Attenzione: conferimento dei rifiuti / indicazioni per un corretto conferimento dei rifiuti conformemente a quanto stabilito con ordinanza Sindacale n° 14/2019". Il testo, per la verità piuttosto chiaro, recita testualmente: "A partire da lunedì 11 marzo, è fatto divieto di esporre qualsiasi tipo di rifiuto in


04.02.2019

“A volte ritornano. È stato il primo pensiero che mi è venuto in mente”. Un attento osservatore dei manifesti cittadini affida ad un messaggio whatsapp, corredato di foto, la sua curiosa scoperta.
“Passavo in via Ugo Lisi -racconta- e l’occhio mi è caduto sul manifesto del Comune di Galatina dal titolo ‘Avviso di deposito dell’Albo delle persone idonee all’Ufficio di Scrutatore di Seggio Elettorale’


31.12.2018
Rifugiarsi nel "tutto va come deve" per affrontare l'imprevedibilità del nuovo anno. Auguri!

Lo saluteremo in mille modi diversi. Molti di noi sceglieranno di maledirlo, altri nel bilancio generale diranno che non è stato poi così male. Io del 2018 conserverò l'immagine del mare. Non c'è nulla in grado di dire "lascia che sia" più di quella meravigliosa distesa liquida che custodisce i pensieri, le urla, le lacrime e la gioia di chissà quanta gente.


18.12.2018

Da alcuni decenni si sono insediati a Galatina. Si aggirano nel centro antico ma non disdegnano le periferie. Hanno sempre l’aria ingrugnita e nessuno li ha mai visti sorridere. Neanche a Natale. Sembrano sempre preoccupati ma si può stare certi che non stanno pensando a nulla. Indossano un originale copricapo con uno specchio davanti agli occhi in cui vedono perennemente riflessa la


Pagine

Subscribe to Editoriale