Otranto

19.08.2019

Prosegue, fino al 3 novembre 2019, "1920-2020 Modigliani. L’artista italiano", una mostra multimediale sul grande maestro nelle sale del Castello Aragonese di Otranto, una esperienza coinvolgente, un omaggio a un artista maudit e al suo inno dedicato alla bellezza femminile. Una mostra da non perdere di un genio italiano protagonista della vita parigina dei primi del XX secolo.


14.08.2019

Un appuntamento molto speciale quello in programma per giovedì 15 agosto al Faro di Punta Palascia, gestito dall’associazione di promozione sociale di Cursi Apulia Stories: “Erbe da bere”, un viaggio attraverso le piante spontanee e aromatiche del territorio, dalla pianta al bicchiere, a cura de "Il Giardino sotto il naso". Dalle 21 si potranno degustare degli speciali cocktail realizzati con alcune delle


05.08.2019

Il comitato scientifico del Festival Giornalisti del Mediterraneo ha attribuito i premi “Caravella del Mediterraneo” che saranno assegnati il 7 settembre 2019, ore 20.30, a Otranto, nella suggestività scenografia medioevale di Largo Porta Alfonsina. Oltre 70 i reporter, sia italiani che stranieri, presenti all’evento internazionale. Sarà l’occasione per valorizzare i talenti del giornalismo, ma anche la


28.07.2019

Venerdì 27 luglio la Guardia Costiera ha ispezionato tre pescherecci a strascico che avevano fatto scalo nel porto di Otranto. In particolare i militari hanno riscontrato a bordo delle tre unità da pesca reti a strascico non consentite aventi una misura di maglia inferiore al minimo consentito in violazione delle norme nazionali e comunitarie disciplinanti gli attrezzi da pesca. L’impiego di tali attrezzi


21.07.2019

Il centro storico di Otranto torna ad arricchirsi con Sentieri del Gusto, il percorso alla scoperta delle tipicità pugliesi che anche per quest’anno si affianca ai maestosi festeggiamenti in onore dei Santi Martiri di Otranto. Giunto alla sua nona edizione, l’evento si snoderà nel cuore della città, tra Largo Porta Terra e la piazzetta del Monumento degli Eroi. L’evento di promozione territoriale e culturale è


20.07.2019
Sabato 20 luglio alle ore 19 apertura ufficiale del faro di Punta Palascia

Il contatto dell’uomo con la natura, la restituzione della bellezza autentica nella sua dimensione universale, un approccio immersivo nel nostro territorio: sono le finalità del progetto di attività che coinvolgono il Faro di Punta Palascìa a cura di Apulia Stories, l’associazione di promozione sociale di Cursi che ne gestirà gli spazi. Con il patrocinio e il supporto del Comune di Otranto. Apertura ufficiale dei luoghi sabato 20 luglio alle 19


16.07.2019
Il messaggio ai turisti dell'Arcivescovo di Otranto

Caro Turista, la diocesi di Otranto ti dà il benvenuto. Dopo un anno di lavoro, potrai trovare nel Salento un po’ di meritato riposo. Anche qui, tuttavia, scoprirai che la misura più adeguata perte è solo l’infinito che niente è in grado di sostituirlo, pena un’immediata delusione. Per questo, mentre sei nel ‘qui ed ora’ della nostra terra, faccio appello alla tua capacità di cogliere l’orizzonte: l’orizzonte del mare,


12.07.2019

Dopo la recente decisione del Consiglio dei Ministri, che ha ritenuto di accogliere l’opposizione del Ministero per i Beni Culturali al progetto di mantenimento dei pontili galleggianti del porto di Otranto, il Sindaco Pierpaolo Cariddi tiene a precisare quanto segue: ”Il progetto, essendo stato autorizzato per 6 mesi, rispetta in pieno le prescrizioni vincolistiche poste nell’area comprese quelle di tutela dei monumenti,


03.07.2019
"Esiste un’altra realtà al mondo in cui un porto turistico viene montato e smontato ogni 6 mesi?"

Apprendo con stupore e rammarico la decisione del Consiglio dei Ministri che ha ritenuto di accogliere l’opposizione del Ministero per i Beni Culturali al progetto di mantenimento dei pontili galleggianti del porto di Otranto. Ci può anche stare che una Soprintendente, per coerenza con il suo predecessore che ha voluto imporre l’assurda prescrizione di smontare ogni 6 mesi un porto


09.06.2019

Monsignor Donato Negro sta bene ed è già rientrato nella sua Diocesi. L’arcivescovo di Otranto, nonché presidente della Conferenza Episcopale Pugliese, ha avuto un malore ieri sera durante la celebrazione della Santa Messa. Il presule è stato soccorso dal 118 e condotto per accertamenti nell’Ospedale di Tricase, non in quello di Scorrano come riportato inizialmente da alcuni media.


09.06.2019
E' stato tenuto in osservazione tutta la notte presso l'Ospedale di Tricase

Si è sentito male dopo l'omelia. Tutta la chiesa di Otranto era riunita in Cattedrale per la veglia di Pentecoste delle 21 quando l'arcivescovo Donato Negro ha avvertito il malore. Qualcuno ha allertato subito il 118 che è intervenuto e ha trasportato monsignore in ospedale a Tricase dove è stato tenuto in osservazione per tutta la notte. Pare per fortuna che stia meglio e che sia stato già dimesso.


29.05.2019

Il Comune di Otranto, Theutra e Istituto Modigliani hanno organizzato 1920-2020 Modigliani, una straordinaria mostra multimediale e immersiva del più geniale e maudit artista italiano dei primi del Novecento. “Questa mostra rientra perfettamente nel percorso che abbiamo avviato per consolidare l’offerta all’interno del Castello Aragonese, contenitore culturale ormai noto per le tante iniziative


04.05.2019

Otranto si conferma tra le località Bandiera Blu, riconoscimento che viene assegnato dall'organizzazione non-governativa e no-profit Fee, "Foundation for Environmental Education". La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale istituito nel 1987 nell'Anno europeo dell'Ambiente e che viene assegnato ogni anno in 41 paesi, inizialmente solo europei, più recentemente anche extra-europei.


29.04.2019

Sandali, centrotavola in terracotta, oggetti in ferro battuto o in pietra leccese e carparo. L’artigianato salentino offre vere e proprie opere d’arte, pezzi unici 100% made in Italy realizzati solo con materie prime locali, largamente apprezzati in tutto il mondo. Negli ultimi anni, da Otranto a Lecce, passando per Gallipoli, sono sempre di più gli artigiani salentini che hanno avviato attività di


22.04.2019

Un luogo magico come Torre Matta, la torre di guardia del Castello sepolta per 500 anni in un bastione e ora riemersa in tutta la sua naturale bellezza, sarà la suggestiva cornice di Torre Matta Experience - Una magia per tutti, una mostra interattiva a cura di Carlo Toma in collaborazione con il Comune di Otranto e il patrocinio della Regione Puglia, di Puglia Promozione, Coldiretti e


06.02.2019

Trasmettere ai più piccoli l’amore e il rispetto per l’ambiente. Cominciando dai banchi di scuola, dove questi sentimenti-valori possono diventare strumenti per conoscere ed esplorare il mondo. Ed è con il piglio dell’avventura, del resto, che l’Associazione “SOS per la Vita” si appresta a dare il via al Progetto “Lo scriverò nel vento”. L’appuntamento è per venerdì 8 febbraio 2019, alle ore 9,


01.02.2019

In questi giorni la scoperta di dispositivi di intercettazione in alcuni uffici comunali ha generato nell’amministrazione e nei dipendenti tanta amarezza e sconcerto. Per ridare serenità abbiamo pensato inizialmente di commissionare una bonifica degli ambienti, acquisendo prima di tutto preliminari informazioni sui costi di tale intervento. L’ordine di grandezza per bonificare solo parte del Palazzo di


29.12.2018

Proseguono gli appuntamenti dell’Alba dei Popoli, manifestazione giunta alla ventesima edizione, organizzata dal Comune di Otranto, inserita nella programmazione “Luce d’Oriente”. Un fine anno scoppiettante e ricco di artisti che, con la loro musica, scalderanno la piazza otrantina. Il 30 dicembre Antonello Venditti si esibirà sul palco di Otranto proponendo i suoi più grandi successi.


29.11.2018

Con decreto n. 622/2018 emesso in data di ieri, il Tar Lecce, accogliendo conforme istanza in calce a ricorso predisposto dagli Avv. Mauro Finocchito e Fritz Massa nell’interesse del Comune di Otranto, ha concesso all’amministrazione comunale di Otranto la sospensiva dell’ordinanza con cui la Soprintendenza di Lecce, all’esito della conferenza di servizi del 26.10.2018,


09.11.2018

Con nota del 07.11.2018, la Soprintendenza, in riferimento alla Conferenza di Servizi che si è svolta presso il Comune di Otranto e che si è espressa favorevolmente sul nuovo progetto relativo all’approdo turistico, ha rivolto una serie di perentorie affermazioni in ordine ad una presunta “illiceità” nonché ad una altrettanto presunta esistenza di “evidenti risvolti penali della vicenda”.


Pagine

Subscribe to Otranto